Latest Post
Latest post
Latest Post

WORKSHOPS AND SEMINARS

WORKSHOPS, LECTURES, SEMINARS

Giornata di studi

 

“Cospirazionismi antisemiti”, SSSA, 12 febbraio 2024

 

Saluti e cordinamento di Anna Loretoni, Preside della Classe di Scienze Sociali

 

Gadi Luzzatto Voghera, Fondazione CDEC di Milano, “Antisemitismo: un linguaggio politico cospirazionista di lunga data”.

 

Elena Mazzini, IPU Università Pontificia Salesiana di Roma, “I complotti dell’Anticristo. Narrazioni dell’intrasigentismo cattolico”.

 

Claudia Hassan, Università di Roma Tor Vergata, “Cospirazionismo e antisemitismo nella sfera pubblica digitale”.

 

Alberto di Martino, SSSA, Contro-comunicazione rispetto alle distorsioni cospirazioniste dell’arena pubblica: possibilità e illusioni del diritto repressivo nell’esperienza italiana.

 

Michele Battini, Università di Pisa, “Menzogna politica e complotto”.

 

Andrea Cavalletti, Università di Verona, “Furio Jesi e la ‘macchin mitologica antisemita’”.

 

Marco Solinas, SSSA, “La teodicea politica cospirazionista dei ‘Protocolli dei savi di Sion'”.

 

Giornata di studi nell’ambito del Dottorato di ricerca in Storia e Scienze filosofico-sociali dell’Università di Roma Tor Vergata, 1 febbraio 2024.

 

Nathan Levialdi Ghiron, Magnifico Rettore, saluti istituzionali

 

Claudia Hassan, introduzione, “Cospirazionismi vecchi e nuovi”.

 

Cesare De Michelis, “I Protocolli dei savi di Sion: testo e storia”.

 

Francesco Germinario, “Il cospiraizonismo storico e i Protocolli dei savi di Sion: percorsi di lettura”.

 

Andrea Romano, “La Russia contemporanea e la tradizione cospirazionista”.

 

Tommaso Caliò, “Accusa del sangue e promozione agiografica nel tradizionalismo cattolico contemporaneo”.

 

Francesco Fabbro, “Oltre il debunking. Un approccio mediaeducativo alle teortie del complotto”.

 

Marco Solinas, conclusioni, “Il cospirazionismo come tedociea politica”.

 

Incontro aperto alla cittadinanza

 

Un incontro organizzato da GOLDSTEIN in collaborazione con il Centro per la Riforma dello Stato di Firenze e la Fondazione per la critica sociale di Roma, presso la sede ARCI di Piazza dei Ciompi di Firenze, il 29 gennaio 2024.

 

Relzioni di Serena Giusti (SSSA), Rino Genovese (Fondazione per la critica sociale) e Marco Solinas (SSSA); coordinamento di Lucia Re (Università di Firenze).

 

L’incontro fa parte di un ciclo di tre appuntamenti, intitolato “Democrazia sotto attacco”, dedicati alle sfide che le teorie cospirative, i neofascisimi e le diverse forme di negazionismo rappresentano per la tenuta della democrazia, intesa anche rispetto ai suoi presupposti epistemici.

Lecture by Oscar Mazzoleni, Université de Lausanne:

 

“Thinking the relation between populism and deocracy in political sciences. A conceptual approach”, SSSA, 19 January 2024

 

Seminario

 

“Negazionismi dell’evoluzione: forme e decostruzioni”, SSSA, 15 dicembre 2023

 

Relazioni di:

 

Elena Gagliasso, Università di Roma La Sapienza, “Tra negazionismi e sceticismi: perversioni politiche dall’evoluzionismo alla crisi ecologica”

 

Nelio Bizzo, Università di San Paolo, “Evolution Denialism Yesterday and Today: Darwin’s Conciliation with Natural Theology”

 

Giuseppe Pellegrini, OBSERVA, Trento, “Oltre il negazionismo. Adolescenti e accettazione della teoria dell’evoluzione”

 

Laura Ercoli, SSSA, “La natura imperfetta: l’evoluzione vista in chiave ecologica”

 

Marco Solinas, SSSA, “La nuova vita cospirazionista dell’antica teleologia anti-evoluzionista”

 

Matteo Dell’Acqua, SSSA, “Fare agricoltura significa negare la natura? L’evoluzione assistita delle colture dalla domesticazione alla rivoluzione molecolare”

Corso di Filosofia politica tenuto da Marco Solinas per allieve e allievi ordinari: "Teorie cospirative. Profili concettuali, modelli storici, varianti populiste", SSSA, a.a. 2023/2024

 

 

Articolazione del corso, primo semestre, a.a. 2023/24

Il corso di Filosofia politica rivolto ad allieve e allievi ordinari tenuto d Marco Solinas nel primo semestre dell’a.a. 2023-2024 è volto ad offrire una panoramica dei profili concettuali, dei modelli storici e degli usi politici delle teorie cospirative. È pertanto volto a fornire gli strumenti che permettono di comprendere e decodificare i principali elementi concettuali e la logica delle teorie cospirative soprattutto nei loro usi politici diretti e indiretti, e le forme più adatte per criticarli e demistificarli. Il corso è articolato in tre parti.

 

I. Prima parte: profili concettuali e modelli storici 

Prima lezione: che cosa sono le teorie cospirative? Introduzione alla teleologia e teodicea cospirazionista.

Seconda lezione: il complotto come semiosi ermetica e il modello dello stile paranoico.

Terza lezione in codocenza con Claudia Hassan:  “Tra cospirazionismo vecchio e nuovo”.

 

II. Seconda parte: la teoria della sostituzione etnica e i populismi

Quarta lezione: definizioni dei populismi e correlazioni con il cospirazionismo.

Quinta lezione: la teoria cospirativa della sostituzione etnica.

Sesta lezione in codocenza con Raffaella Petrilli e Diego Femia: “Semantica del cospirazionismo”.

Settima lezione: il nuovo cospirazionismo senza teoria e le convergenze con le fake news.

 

III. Terza parte: quali strategie per demistificare QAnon? 

Ottava lezione: il fenomeno QAnon e i nuovi millenarismi

Nona lezione: forme e funzioni del debunking e del prebunking tra effetti paradossali, magia e re-incantamento del mondo.

Decima lezione: definizione di cospirazionismo politico e sue applicazioni ­– relazioni di allieve e allievi, discussione.

 
 

INTERNET FESTIVAL 2023

“Cospirazionismi. Dalle tradizionali a QAnon”, SSSA, 7 ottobre 2023

 
Conduce: 
Marco Solinas
 
Intervengono: 
Claudia Hassan, Pasquale Annicchino, Leonardo Bianchi
 

Seminario
“Il cospirazionismo dei populismi”,

24 maggio 2023

 

Relatori:

 
Giuseppe Martinico (Scuola Universitaria Sant’Anna): “Teorie cospirative e contro-narrazioni costituzionali: il caso della libertà individuale”.
 
Andrea Pirro (Università di Bologna): “Populisti al potere e teorie del complotto”.
 
Nadia Urbinati (Columbia University, New York): “Cospirazionismo: sistemico o pragmatico”.

 

Marco Solinas (Scuola Universitaria Sant’Anna): “L’ideologia spessa della sostituzione etnica nella famiglia allargata dei populismi”.
 
Marina Calloni (Università di Milano Bicocca): “Cospirativismo e negazionismo: nuove mobilitazioni politiche nell’arena reale e virtuale”.  
 
Antonio Masala (Università di Pisa): “Cospirazioni, post-verità, e (ir-)razionalità politica”.
 
Kevin Koehler  (Scuola Universitaria Sant’Anna): “Constructing the Populist Other: Great Replacement in Kais Saied’s Tunisia”.
 
Chair: Anna Loretoni e Giacomo Delledonne.

WEBINAR: "I cospirazionismi contemporanei in chiave interdisciplinare", 12 maggio 2023

Relatori:

 

Pasquale Annicchino (Università di Foggia)

 

Marco Solinas (Scuola Universitaria Sant’Anna)

 

Modera: Costanza Margiotta (Università di Padova)

 

A joint initiative organized with STALS, directed by Giuseppe Martinico

 

Locandina Politiche della cospirazione PER WEB

WORKSHOP: “Politiche della cospirazione”, 

Fondazione per la critica sociale, Roma, 27 aprile 2023

 

 

Claudia Hassan: “Antisemitismo e cospirazionismo online”.

 

Rino Genovese: “Il cospirazionismo come fenomeno comunicativo”.

 

Roberto Finelli: “Psicoanalisi di un populismo: il caso italiano”.

 

Marco Solinas: “‘Ci vogliono annientare’. La teoria cospirativa della sostituzione etnica”.

 

17 aprile 202, iniziativa svolta con il patrocinio del Centro per la Riforma dello Stato.

PAPER: "Populism, Antisemitism, and Conspiracy Theories", December 7th, 2022

A first workshop in which Marco Solinas presented the general theoretical outline of the GOLDSTEIN project from the point of view of the critical analysis of some correlations between the phenomenon of populism and conspiracy theories was organised by the University of Birmingham on 7th December 2022; title: “Rethinking populism in Europe: an interdisciplinary roundtable on populist movements in history and today”; speakers:  Marcus Funck (History, Technical University Berlin), Aleksandra Maatsch (Political Science, University of Wrocław), Klaus Richter (History, University of Birmingham) and Marco Solinas (Political Philosophy, Sant’Anna School of Advanced Studies Pisa) will discuss populism through the lens of different disciplines. 
This event was organised by the Birmingham Research Institute for History and Cultures (BRIHC) in collaboration with the Institute for German and European Studies (IGES).